Caramello Salato

Io adoro i contrasti di sapore,  qui la presenza del sale fa contrasto con la dolcezza dello zucchero caramellato creando un mix di sapore davvero unico. Se non lo avete mai assaggiato dovete assolutamente rimediare, sono certa che impazzirete proprio come me. Mettetelo a cucchiaiate sul gelato, utilizzatelo come topping per una cheesecake oppure preparate semplicemente un drink come faccio io di solito.

Potete prepararne una piccola scorta, versarlo in vasetti sterilizzati e conservarlo per qualche settimana così da averne sempre un po’ pronto all’occorrenza.

Dosi

  • 200 gr di zucchero
  • 200 ml di latte
  • 180 gr di burro
  • 5 gr di sale

Procedimento

Mettete lo zucchero all’interno di una pentola dal fondo spesso, sul fuoco.
Fate scioglierlo a fiamma medio-bassa senza mai girarlo ma soltanto roteando la pentola.

Quando lo zucchero si sarà caramellato aggiungete la panna, precedentemente riscaldata, a filo.

Spostate dalla fiamma e continuate a mescolare.
Aggiungete poi il burro a tocchetti ed il sale.

Mescolate fin quando il burro non sarà completamente sciolto.
Travasate quindi il caramello in vasi sterilizzati.
Lasciateli raffreddare prima di riporli in frigo.

Il vostro caramello salato è pronto.